Logo MPS Leasing & Factoring
www.mpslf.it
Versione stampabile
HomeProfessionistiLeasing Immobiliare

Leasing Immobiliare

Caratteristiche generali


Stipulando un contratto di leasing immobiliare, non solo si ottiene una notevole liberta' nel determinare, in fase di acquisto o addirittura in fase di costruzione, le caratteristiche dell'immobile che ci si appresta ad utilizzare, ma si può con grande flessibilita adattare le caratteristiche del contratto alle personali esigenze.

Vantaggi

Il leasing immobiliare consente infatti un'ottimale personalizzazione, calibrando opportunamente:
 
> la durata dell'operazione;
> l'entita' dell'anticipo iniziale;
> il prezzo previsto per l'opzione di riscatto;
> l'entita' dei canoni periodici costanti.

Regime fiscale

Oltre ai vantaggi finanziari precedentemente descritti, il leasing immobiliare gode di particolari benefici fiscali che si possono sintetizzare nella possibilita' di "spesare fiscalmente" l'investimento in un periodo di tempo più breve rispetto a quello previsto in caso di acquisto diretto.
Per consentire la deducibilità fiscale dei canoni, la durata del contratto non deve essere inferiore ai 2/3 del periodo di ammortamento corrispondente al coefficiente stabilito in relazione all’attività esercitata dall’utilizzatore.
Per gli immobili, questa regola si applica con un “superminimo” di 11 anni e un tetto massimo del minimo di 18 anni.

Esempio:
immobile con coefficiente 3% = periodo ammortamento 33,33 anni; quota 2/3 = 22,22 anni;
durata minima 18 anni (tetto del minimo).

... e ancora

Gli immobili concessi in leasing sono oggetto di copertura assicurativa con "Polizza Globale Fabbricati" per tutta la durata dell'operazione. L'assicurazione puo' essere stipulata direttamente dal cliente in forza di apposita convenzione della Banca con primaria Compagnia di Assicurazione. Il cliente può scegliere anche di assicurarsi con la propria Compagnia di Assicurazione previa verifica e valutazione da parte della Banca. In questo caso la polizza deve prevedere:

  • l'appendice di vincolo a favore della Banca;
  • la copertura, per tutta la durata del contratto e per l'importo complessivo del bene, per i rischi derivanti da:
    • RC con massimale pari o superiore a € 2,5 milioni;
    • Danni al fabbricato;
      • Incendio e rischi accessori,
      • eventi atmosferici,
      • eventi socio-politici e vandalici,
      • eventi catastrofali.

Canali